Bergamaschi e bresciani uniti per sempre dal dolore

Nelle altre città hanno già ricominciato ad affollare le strade, progettano fughe di Pasqua, ipotizzano rientri all’attività. E’ bastata una lieve flessione nei contagi per scatenare un pericoloso ottimismo, tutto italiano. Noi non possiamo nemmeno andare nei cimiteri, a piangere i nostri morti. Solo voi bergamaschi potete capire noi bresciani, solo noi bresciani possiamo capire voi bergamaschi e mai come ora i nostri confini non hanno più senso.


LEGGI L’INTERO ARTICOLO QUI