Il sociale riscopra la spiritualità per tornare a cambiare il mondo

Abbiamo una rivoluzione culturale da fare, dobbiamo recuperare il gusto di una politica radicata nell’etica e nel futuro. Ci sono due partite fondamentali su cui impegnarsi: salute ed educazione. A fine settembre presenteremo un’associazione di associazioni dal nome significativo “Prima la comunità”

Don Virginio Colmegna da tempo sta meditando ogni mattina un paragrafo dell’enciclica di Papa Francesco Laudato si’ che quest’anno compie 5 anni. «È un’enciclica che ci offre anche un’invasione dei sentimenti oggi così corroborante perché il Covid rischia di farci inaridire. Siamo tutti rannicchiati a difendere l’esistente senza capire che dobbiamo riaprirci, dobbiamo aprire le finestre della nostra anima, del nostro cuore e della nostra mente. L’enciclica sin dalla prima pagina, se non siamo come zombie, ci fa sobbalzare con questa frase “La nostra casa comune è come una sorella con la quale condividiamo l’esistenza e come una madre bella che ci accoglie tra le sue braccia”. Una frase che mi ripeto spesso».


LEGGI TUTTO