Amore

Nel mio inconscio ho sempre pensato a cosa sia realmente l’amore. Questa domanda è sempre stata una di quelle che mi angosciavano, perchè nasconde le insicurezze personali che col tempo, con gli studi di sociologia e filosofia, con il dialogo ho capito che questo sentimento per essere fecondo non deve diventare una prigione mentale, una ossessione ricorrente dei nostri pensieri.

Infatti un sentimento come la rabbia o l’invidia sono pulsioni che ogni persona riceve dal mondo in cui vive in un determinato momento, mentre cercare di catturare l’essenza di questo sentimento positivo che è l’amore, deve essere come l’acqua di un ruscello che scorre innocentemente tra la natura portando vitalità e freschezza, senza fermarsi davanti agli ostacoli che la vita ci propone e senza avvisare.

La meraviglia della sorpresa,
questo è l’amore quando arriva.