Significato e storia della pedagogia

Significato, temi e storia della pedagogia

PEDAGOGIA: STORIA

La pedagogia è una scienza prescrittiva, è il discorso teoretico sull’educazione in sintesi è la scienza dell’educazione.
Non esiste un modello unico di pedagogia ma infiniti modi di riflettere sull’educabilità dell’essere umano.
Attraverso l’educazione si immette la cultura nel soggetto e da esso stesso si tirano fuori le potenzialità per fargli vivere la vita che ha deciso di vivere.
Lo scopo dell’educazione in pedagogia è quello di rendere il soggetto partecipi e attivo nell’interazione.
La storia della pedagogia porta alla luce i progressi nel campo educativo.
Nell’antica Grecia l’educazione era unidirezionale, tendeva a formare uomini valorosi, guerrieri pronti a sacrificarsi per lo stato.

L’educatore aveva il compito di formare l’educando “all’obbedienza” senza possibilità di scelta verso le proprie inclinazioni.

Con l’avvento del cristianesimo si trasforma il luogo dell’educazione ed anche i suoi fini. La chiesa diviene il fulcro dell’educazione e con essa tutta la società religiosa viene contrapposta alla paideia  classica “quella cristiana centrata sulla figura di Cristo”.

La tua filosofia di vita
può essere uno spunto di riflessione per tanti, condividila.


    Aiutaci a prevenire lo spam rispondendo alla domanda in numero