La maggioranza silenziosa: la popolazione anziana in Italia e in Europa ai tempi del Covid-19

La famiglia italiana contemporanea ha ereditato la cultura della cura a domicilio dei propri anziani: dagli anni ’80 è diminuita l’istituzionalizzazione

Il numero di anziani in Europa è in crescita progressiva. La transizione alla vita anziana è anzitutto una transizione familiare; indipendentemente dalla coabitazione, tutti i membri che sono in relazione con l’anziano si trovano a ricoprire nuovi ruoli ed assumere nuove responsabilità.

Ho scelto questo titolo La maggioranza silenziosa ricordando il titolo di un testo La maggioranza deviante di Franco Basaglia e Franca Ongaro Basaglia, pubblicato per la prima volta nel 1971. Gli autori analizzano la tipologia della devianza e il suo inserimento all’interno del contesto sociale ed economico del periodo, quando in Italia la cultura psichiatrica era chiusa in una “ideologia della diversità” che sanciva l’inferiorità dell’altro. Il grosso problema che Basaglia mette in luce è costituito dall’organizzazione sociale custodialistica e punitiva.


LEGGI TUTTO

La tua filosofia di vita
può essere uno spunto di riflessione per tanti, condividila.


    Aiutaci a prevenire lo spam rispondendo alla domanda in numero