L’ansia è un’alleata: Quando può essere considerata una reazione “normale”?

L’ansia non piace a nessuno e vorremmo evitarla a ogni costo, ma che cosa può succedere se invece comunciamo ad ascoltarla?

L’ansia è del tutto naturale e comune nella vita delle persone. Si tratta in realtà di un sofisticato meccanismo di allarme che il cervello ha sviluppato nel corso dell’evoluzione per avvertirci della presenza di un potenziale pericolo, reale o immaginario. Si differenzia dalla paura quando il pericolo è imminente e concreto.

La reazione di allarme che l’ansia scatena ci permette di identificare le potenziali minacce alla nostra integrità fisica e psicologica, oltre ad aiutarci a fare previsioni sulle azioni che immaginiamo di intraprendere, come in una sorta di simulazione al computer delle strategie.

Perché l’ansia sembra essere il nostro nemico?


LEGGI TUTTO

La tua filosofia di vita
può essere uno spunto di riflessione per tanti, condividila.


    Aiutaci a prevenire lo spam rispondendo alla domanda in numero