Il torneo è dedicato alla memoria di Nicola Invento.

Perché Nicola amava il calcio e nel lontano 1995 aveva fondato con degli amici il gruppo sportivo “Niù Castel”, assumendone da subito la presidenza. Giocava nella squadra di calcetto della società. Era il bomber e guai a chi osava metterne in discussione il ruolo. Questo sport, componente importante della sua vita, era per lui un’occasione di incontro, la celebrazione dello stare insieme sano e divertente, il naturale prolungamento della sua attività principale nell’edicola di Montorio, punto di ritrovo di giovani e meno giovani del paese.

Poi nel 2004 se n’è andato in pochissimi giorni, lasciandoci attoniti, addolorati e senza parole.

Ma Nicola era la vita, la gentilezza, l’ironia, il divertimento, la generosità, la dedizione alla sua bella famiglia, l’altruismo, la diplomazia, la modestia, l’intelligenza, la correttezza sempre e dovunque, la capacità di sdrammatizzare e tante altre cose belle che non potevamo dimenticare perché l’amicizia, quella vera, non è spazzata via neanche dalla morte.

E Nicola continua a vivere perché sempre fresco è il ricordo che abbiamo di lui e sempre rinnovato è ogni anno l’entusiasmo che ci induce a farlo conoscere attraverso il Torneo “Nico nel cuore”

VIDEO SU FB

Nico in festa…
venerdì 13 dalle ore 19,30 presso il campo sportivo di Montorio si balla si canta e si mangia. Ingresso libero.
Vi aspettiamo!

La tua filosofia di vita
può essere uno spunto di riflessione per tanti, condividila.


    Aiutaci a prevenire lo spam rispondendo alla domanda in numero